Numero 4 -


Consolidato fiscale dopo il Decreto Internazionalizzazione

Con il Decreto «Internazionalizzazione» è stato ampliato il novero dei soggetti potenzialmente rientranti nel regime opzionale del consolidato fiscale , estendendo tale possibilità anche a società «consorelle» partecipate da controllanti residenti nella Ue (o nello See). Ciò ha comportato un complessivo ridisegno delle disposizioni riguardanti l’accesso al consolidato fiscale, con importanti conseguenze anche sugli aspetti «interruttivi», in materia di gestione delle perdite fiscali residue . Quest’ultima questione è stata dapprima affrontata...

Massimiliano Sironi

Guida alla Contabilità e Bilancio

Contabilità, Reddito d'impresa, Bilancio: Guida alla Contabilità e Bilancio è il mensile più consultato dai professionisti per gli approfondimenti in materia.

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader