Numero 5 -


Cfc: credito d'imposta su dividendi e plusvalenze da partecipazioni «black list»

Con la R.M. 24 novembre 2016, n. 108/E l’Agenzia delle Entrate ha esaminato un quesito riguardante la possibilità, per una società estera assoggettata a tassazione quale Cfc ex art. 167, Tuir [CFF5267] , di usufruire del credito d'imposta indiretto previsto dall'art. 89, co. 3, Tuir [CFF5189] , in relazione ai dividendi da essa percepiti ed interamente tassati in quanto erogati da una società black list . Dopo un sintetico inquadramento generale della disciplina sul credito d’imposta indiretto, nel presente articolo si esamina il caso proposto nell...

Emanuele Reich e Franco Vernassa

Guida alla Contabilità e Bilancio

Contabilità, Reddito d'impresa, Bilancio: Guida alla Contabilità e Bilancio è il mensile più consultato dai professionisti per gli approfondimenti in materia.

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader