Numero 11 -


Furti, ammanchi e distruzioni volontarie di beni: procedure

Ai sensi dell'art. 53, co. 1, D.P.R. 633/1972, si presumono ceduti i beni acquistati che non si trovano nei luoghi in cui l'azienda sercita la sua attività. In caso di eventi quali ammanchi e furti di attrezzature, merci o di altri oggetti e beni, l'azienda deve fornire adeguata documentazione a dimostrazione del danno subìto.

Lidia Vinciguerra

Guida alla Contabilità e Bilancio

Contabilità, Reddito d'impresa, Bilancio: Guida alla Contabilità e Bilancio è il mensile più consultato dai professionisti per gli approfondimenti in materia.

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader