Numero 12 -


Presupposto della continuità aziendale e sua verifica

Nella redazione del bilancio di esercizio, la valutazione delle voci deve essere fatta secondo prudenza e nella prospettiva di continuità aziendale ( art. 2423-bis, Codice civile). La valutazione in ordine alla capacità dell’impresa di operare quale entità in funzionamento (quanto meno per i successivi dodici mesi ), compete all’organo amministrativo, al quale è a tal fine richiesto di tenere conto di tutte le informazioni in quel momento disponibili, basandosi anche sui più appropriati strumenti di valutazione, fra i quali il rendiconto finanziario . L’abbandono dei...

Mario De Zordo

Guida alla Contabilità e Bilancio

Contabilità, Reddito d'impresa, Bilancio: Guida alla Contabilità e Bilancio è il mensile più consultato dai professionisti per gli approfondimenti in materia.

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader